Bocchini originali Engelbert Schmid

A secondo delle dimensioni del labbro, si ha la scelta di 4 misure diverse del bordo. Per ogni misura del bordo, ci sono sei profondità della tazza – alta, medio alta, medio, medio profonda, profonda, molto profonda, per ottenere un suono più chiaro o più scuro, un registro acuto più facile o un registro grave più sonoro.

Nuovi sviluppi nei bocchini Schmid: 
Bocchini prodotti digitalei

mundstueck

La tradizionale produzione di bocchini avviene copiando un esempio realizzato a mano con strumenti che richiedono ripetute affilature. Per quanto l’esempio possa essere ben fatto, non si può ottenere una copia perfetta della curvatura se fatta a mano. A questo si aggiunga una certa tolleranza dovuta alla necessità di affilare ripetutamente gli strumenti. I bocchini «Original» o «Engelbert Schmid Model» che ci sono dal 1981 sono realizzati con la più grande cura a partire da modelli fatti a mano da Engelbert Schmid in persona. Questa serie di grandissimo successo continuerà, con due soli piccoli miglioramenti:

1. lo stelo è uniformemente conico in tutti i bocchini, in modo da adattarsi a praticamente tutte le cannette principali;

2. la ricerca geometrica mostra la necessità di aumentare il diametro del foro di 0;02mm a ogni successiva grandezza della tazza, da alta a profonda. I bocchini dal 4 al 15 rimangono inalterati. Il futuro della produzione dei pezzi acusticamente importanti di un corno, dal bocchino alla campana, sta nell’introduzione dell’elettronica. In collaborazione con sua figlia Susanne, Engelbert Schmid ha determinato la curvatura ideale dei bocchini dal 4 al 12. Inoltre, i bocchini dall’1 al 3 in stile viennese, da lungo tempo progettati, sono ora pronti. Questi bocchini sagomati a imbuto sono disponibili dal semi-alto all’molto-profondo. I bocchini viennesi sono in genere molto profondi. Per esempio, il numero 1;5 (un bocchino medio per lo standard viennese) è paragonabile al numero 9 (profondo) dello standard tedesco. Il numero 2 (medio-profondo, secondo lo standard viennese) è sufficientemente profondo per un quarto corno che suoni fuori Vienna. I bocchini a imbuto possono essere d’aiuto ai cornisti che tendono ad avere un suono troppo chiaro. Il diametro del foro nei bocchini a imbuto è generalmente più largo, ciò che può causare più rumore nel suono con certe conformazioni delle labbra. Le curvature ideali sono state digitaleizzate e i bocchini verranno prodotti con strumenti esenti dai danni dell’usura, rimanendo gli stessi per sempre. Alle volte i normali torni digitalei copiano anche le leggere imperfezioni presenti nei modelli e ne aggiungono le proprie. La produzione digitalee dei bocchini Schmid non ha nulla a che vedere con i torni digitalei esistenti! L’esatta misura geometrica dei bocchini dal 4 al 12, che c’è dal 1981, è stata la causa di piccoli cambiamenti nelle versioni digitalei:

1. Il bordo è ora confortevolissimo, come Engelbert Schmid l’aveva sempre pensato.

2. Ora i bocchini hanno uno spessore delle pareti della tazza uniforme di 1;7mm, che ha un’influenza positiva sul modo in cui il bocchino vibra. Ora si può seguire la forma della tazza dall’esterno.

3. Gli intervalli del diametro del foro dalla tazza alta a quella profonda sono stati aumentati di 0;02mm. Anche i bocchini tradizionali subiranno questi cambiamenti.

4. Gli intervalli nella profondità della tazza sono stati esattamente divisi. Le tazze alta, medio-alta e profonda hanno circa la stessa profondità della tazza tradizionale. Quelle media e medio-profonda sono un po’ più profonde del normale.

Ciò significa che i bocchini digitalei medi e semi-profondi sono un po’ più alti di prima. Per ottenere il suono che si preferisce, forse si potrebbe aver bisogno di una mezza misura più profonda di quella che si usava precedentemente. I vantaggi dei bocchini ottenuti con un procedimento digitalee stanno nell’aumentata efficienza e nella possibilità di fare copie perfette.

Catalogo completo dei bocchini originali Engelbert Schmid:

Mod.

Tazza

profilo tazza

 Randinnenweite

Diametro

Bordo (mm)

Foro

Variante  
No. 1.0 alta a imbuto 17,5 o 18 25,5 o 26 4,0 4,0 solo digitale
No. 1.5 medio alta a imbuto 17,5 o 18 25,5 o 26 4,0 4,2 solo digitale
No. 2.0 medio a imbuto 17,5 o 18 25,5 o 26 4,0 4,4 solo digitale
No. 2.5 medio profonda a imbuto 17,5 o 18 25,5 o 26 4,0 4,7 solo digitale
No. 3.0 profonda a imbuto 17,5 o 18 25,5 o 26 4,0 5,0 solo digitale
No. 3.5 molto profonda a imbuto 17,5 o 18 25,5 o 26 4,0 5,4 solo digitale
 

No. 4.0

alta

leggermente a tazza

17,0

25,0

4,0

3,6

digitale o tradizionale

No. 4.5

medio alta

leggermente a tazza

17,0

25,0

4,0

3,8

digitale o tradizionale

No. 5.0

medio

leggermente a tazza

17,0

25,0

4,0

4,0

digitale o tradizionale

No. 5.5

medio profonda

leggermente a tazza

17,0

25,0

4,0

4,2

digitale o tradizionale

No. 6.0

profonda

leggermente a tazza

17,0

25,0

4,0

4,4

digitale o tradizionale

No. 6.5

molto profonda

leggermente a tazza

17,0

25,0

4,0

4,6

digitale
               

No. 7.0

alta

leggermente a tazza

17,5

25,5

4,0

3,7

digitale o tradizionale

No. 7.5

medio alta

leggermente a tazza

17,5

25,5

4,0

3,9

digitale o tradizionale

No. 8.0

medio

leggermente a tazza

17,5

25,5

4,0

4,1

digitale o tradizionale

No. 8.5

medio profonda

leggermente a tazza

17,5

25,5

4,0

4,3

digitale o tradizionale

No. 9.0

profonda

leggermente a tazza

17,5

25,5

4,0

4,5

digitale o tradizionale

No. 9.5

molto profonda

leggermente a tazza

17,5

25,5

4,0

4,7

digitale
               

No. 10.0

alta

leggermente a tazza

18,0

26,0

4,0

3,8

digitale o tradizionale

No. 10.5

medio alta

leggermente a tazza

18,0

26,0

4,0

4,0

digitale o tradizionale

No. 11.0

medio

leggermente a tazza

18,0

26,0

4,0

4,2

digitale o tradizionale

No.11.5

medio profonda

leggermente a tazza

18,0

26,0

4,0

4,4

digitale o tradizionale

No. 12.0

profonda

leggermente a tazza

18,0

26,0

4,0

4,6

digitale o tradizionale

No. 12.5

molto profonda

leggermente a tazza

18,0

26,0

4,0

4,8

digitale
               
No.13.0 alta leggermente a tazza 18,5 26,0 dig, 26,5 tr

3,75 dig.,4,0 trad.

3,9 digitale o tradizionale
No.13.5 medio alta leggermente a tazza 18,5 26,0 dig, 26,5 tr 3,75 dig., 4,0 trad. 4,1 digitale o tradizionale
No.14.0 medio leggermente a tazza 18,5 26,0 dig, 26,5 tr 3,75 dig., 4,0 trad. 4,3 digitale o tradizionale
No.14.5 medio profonda leggermente a tazza 18,5 26,0 dig, 26,5 tr 3,75 dig., 4,0 trad. 4,5 digitale o tradizionale
No.15.0 profonda leggermente a tazza 18,5 26,0 dig, 26,5 tr 3,75 dig., 4,0 trad. 4,7 digitale o tradizionale
No. 15.5 molto profonda leggermente a tazza 18,5 26,0 3,75 4,9 digitale


Per scegliere il bocchino giusto si seguano questi consigli:

Si decida sul diametro interno più adatto.

Si ascolti il proprio suono con un bocchino medio profondo Nr. 2.5, Nr. 5.5, Nr. 8.5, Nr. 11.5 oppure Nr. 14.5. Per un suono più brillante si provi la tazza di profondità immediatamente inferiore. Per un suono più scuro, la tazza di profondità immediatamente superiore.

Normalmente i bocchini Engelbert Schmid si usano con il foro originale. Per esigenze individuali, a volte è vantaggioso scegliere il foro per espandere uno o due decimi di millimetro. In questo caso si deve ritoccare linterno della tazza al nuovo foro.